VISIONS

Il 5 giugno esce Visions, di Luigi Cecinelli, un thriller psicologico, distribuito dall'Istituto Luce, con un cast tecnico tutto italiano ed uno artistico tutto americano. Così descrive il suo film il regista: "Visions è un thriller psicologico. Nonostante alcune scene d’ impatto, sicuramente violente, il film racconta la storia di tre ragazzi che decidono di partecipare ad un gioco più grande di loro, mettendosi sulle tracce di un serial killer. L’aspetto che più mi ha intrigato nello sviluppo dei personaggi è il fatto che tutti, a loro modo, stanno mentendo. Ognuno dei protagonisti sta nascondendo qualcosa, e nello svolgimento della storia diventa sempre più chiaro che l’equilibrio dell’azione è dato da questa “finzione”.
Visions è un thriller che gioca sui diversi livelli di percezione delle cose che ci vengono raccontate. Lo spettatore riceve lungo il film una serie di informazioni funzionali allo sviluppo della trama. Ma è solo nel finale che si possono interpretare e “comprendere” tutti gli indizi, sia visivi che narrativi, sparsi lungo la storia".
(26/05/2009)