IL RITORNO DI TOMAS MILIAN

Girava già la voce, ma la notizia era troppo grossa e già risentita per gridare preventivamente di felicità. Allora abbiamo incrociato le dita e atteso l'ufficialità ma ora lo possiamo dire: Tomas Milian tornerà a recitare in Italia. L'attore cubano, entrato talmente nei cuori degli italiani al punto che molti non lo ritengono nemmeno straniero, tornerà a vestire i panni di malvivente in un nuovo poliziesco ambientato negli anni '70. Il film si intitolerà La tredicesima corda e sarà diretto da Giuseppe Ferrara (Cento giorni a Palermo, Il Caso Moro, Giovanni Falcone) e ripercorrerà le vicende dell'omicidio del re delle bische Sergio Meccarelli detto “Er Più”. La sceneggiatura del film porta inoltre l'illustre firma di Dardano Sacchetti (Mark il poliziotto, Roma a mano armata, Il trucido e lo sbirro). Milian, interpretando un personaggio sudamericano, reciterà con la propria voce. Nel cast anche Eva Henger, Nadia Rinaldi e Barbara D’Urso, ma Ferrara smentisce la deriva televisiva del suo film dichiarando che sarà addirittura di stampo pasoliniano. Staremo a vedere.
(01/07/2009)