6 giorni sulla Terra
fantascienza, col, 145 min.

Regia: Varo Venturi

Sceneggiatura: Varo Venturi, M. Luisa Fusconi, Giacomo Mondadori

Attori: Massimo Poggio, Laura Glavan, Marina Kazankova, Ludovico Fremont, Varo Venturi, Pier Giorgio Bellocchio

Fotografia: Daniele Baldacci

Produzione: Italia, 2011

Musica: J. Balagot, Reinhold Heil, Johnny Klimek

Davide Piso, professore universitario di bio-chimica, studia casi di rapimenti alieni tramite l'ipnosi regressiva. Con questo metodo scopre che all'interno dei suoi pazienti risiedono parassiti alieni con cui riesce a comunicare e a scoprire il loro progetto: rubare l'anima all'uomo per conquistare la vita eterna. Sulle sue scoperte mettono gli occhi i servizi segreti e i relativi sicari.
Cinematograficamente si tratta di un film senza grossi spunti e con lacune dovute al low-budget. L'interesse sta tutto nella trama, perché, a parte alcune licenze dovute a necessità cinematografiche, il film è basato sulle teorie di Corrado Malanga, professore di chimica organica dell'Università di Pisa. Tanto trascurabile per gli appassionati di fantascienza quanto imperdibile per gli appassionati di ufologia.
Fabio Meini