Il dito nella piaga
guerra, col, 98 min.

Regia: Tonino Ricci

Sceneggiatura: Piero Regnoli, Tonino Ricci

Attori: George Hilton, Klaus Kinski, Ray Saunders, Betsy Bell, Ugo Adinolfi

Fotografia: Sandro Mancori

Produzione: Italia, 1969

Musica: Riz Ortolani

Una delle rare occasioni in cui il monstrum Kinski interpreta la parte di un buono: č il caso de "Il dito nella piaga" di Tonino Ricci, abile mestierante del macaroni kombat, bravo nel conferire ritmo e una buona dose di retorica a una pellicola dal vago sapore hollywoodiano.

Due soldati statunitensi condannati a morte, si salvano per il rotto della cuffia il giorno della loro esecuzione. Sacrificheranno lo stesso la vita per preservare gli abitanti di un desolato villaggio del sud Italia dai soprusi nazisti. Da morti riceveranno una ricca medaglia.

Dello stesso anno de "La battaglia di Inghilterra" del Maestro Castellari, non ha certo lo spirito di inventiva di colui che segnerą una pietra miliare del genere con il celebratissimo "Quel maledetto treno blindato". Ma Kinski č bravo e l'ambientazione č ben fondata, credibile, a tratti avvincente. Storia micro-resistenziale dalla parte degli States, una raritą.

Musiche sopraffine di un ispirato Riz Ortolani.
Filostrato