Titolo
Preparati la bara!

Autore
Gianfranco & Gian Piero Reverberi

Etichetta/Codice
Digitmovies - CDDM092

Anno
1968

Supporto
Cd
Tracce
01 - You'd better smile
02 - David e Django
03 - Nel Saloon
04 - Lucas
05 - Il carico d'oro
06 - Nella sierra
07 - Django nella trappola
08 - Canto di morte
09 - Nel cimitero di Tucson
10 - La mitragliatrice
11 - Cosa vale un uomo
12 - Preparati la bara
13 - Preparati la bara (#2)
14 - Nel Saloon (#2)
15 - Nel Saloon (#3)
16 - Django nella trappola (#2)
17 - Nel Saloon (#4)
18 - Nel cimitero di Tucson (#2)
19 - La mitragliatrice (#2)
20 - Preparati la bara (#3)
21 - Preparati la bara (#4)
22 - Preparati la bara (#5)
23 - Canto di morte (#2)
24 - Canto di morte (#3)
25 - You'd better smile (Alternate Main Title)
26 - Cosa vale un uomo (Alternate End Title)
27 - You'd better smile (Alternate Main Title - off vocal)
 
Recensione
Il western Preparati la bara! di Ferdinando Baldi è un non dichiarato sequel del Django di Sergio Corbucci, con Terence Hill nel ruolo che fu di Franco Nero. La colonna sonora del film non si discosta dal genere e ne cavalca tutti i canoni. Gli autori sono i fratelli Reverberi, due compositori che hanno dato molto alla musica italiana: Gianfranco Reverberi è stato collaboratore di Jannacci e Gaber (suo è il primo brano rock'n'roll italiano Ciao ti dirò) ed stato anche arrangiatore del disco La buona novella di De André. Il fratello Gian Piero Reverberi è stato arrangiatore di tantissimi cantanti come De André, Mina, Tenco, Endrigo, Ciampi e produttore di New Trolls, Orme e Battisti, nonché fondatore dei Rondò Veneziano.
Come abbiamo detto le musiche seguono i canoni morriconiani del genere, in questo caso con la tromba protagonista e chitarra e fischio come comprimari. A parte alcuni pezzi di pianoforte in stile saloon (Nel Saloon) e un brano di suspense (Preparati la bara), tutti gli altri brani si rifanno a due soli temi principali. La colonna sonora può risultare così un po' ripetitiva, ma i due temi sono molto belli e le variazioni efficaci. Il primo tema You'd better smile, presente nei titoli di testa del film, è una cavalcata cantata in inglese da un insolito Nicola Di Bari. Questo brano lo troviamo in versione più lenta con la chitarra in evidenza e coro in sottofondo (David e Django), in versione strumentale con fischio (Lucas), per chitarra e flauto (Django nella trappola), in versione semplicemente strumentale (Canto di morte), cantata in italiano sempre da Di Bari (Cosa vale un uomo), per solo flauto basso (Preparati la bara #2) e per piano e flauto (Preparati la bara #4). Infine anche Preparati la bara #3 è realizzata con spunti e variazioni di chitarra e tromba dal tema di You'd better smile.
L'altro brano su cui si sviluppa l'altra metà delle musiche di questo film è Nel cimitero di Tucson la cui fama è andata ben oltre quella del film quando nel 2006 è stato remixato dal duo Gnarls Barkley nel brano Crazy che è stato in testa alle classifiche mondiali per diverse settimane. Nel cimitero di Tucson è un brano che presenta una base ritmata e tesa su cui la tromba esegue un classico tema da “deguello”. Lo troviamo in versione più lenta in Il carico d'oro, solo tastiera e tromba (La mitragliatrice), solo tromba (Preparati la bara #5), solo chitarra (Nella Sierra) e con un diverso mixaggio (Nel cimitero di Tucson #2).
L'edizione analizzata è quella uscita in cd per la Digitmovies nel 2007 che presenta 27 tracce. Nel 1998 era uscito un cd con 11 tracce per la RCA, mentre nessuna release avvenne all'epoca dell'uscita del film (1968). Quindi purtroppo in questo caso non c'è nessuna edizione in vinile.